A Fieragricola di Verona, svoltasi dal 3 al 6 febbraio 2016, AGER ha partecipato al seminario formativo sull’utilizzo dei doni in agricoltura, organizzato da Dronitaly. In particolare, Luca Toninato è stato invitato a parlare del ruolo fondamentale che riveste l’agronomo nella Viticoltura di Precisione.

 

Per scaricare la presentazione clicca su

http://www.dronitaly.it/wp2015/wp-content/uploads/2016/01/LT-Fieragricola-05-02-16.pdf

IL RUOLO DELL’AGRONOMO NELLA VITICOLTURA DI PRECISIONE

  • sceglie gli strumenti d’indagine
  • elabora le mappe di vigore con i software GIS
  • esegue i controlli agronomici e raccoglie i dati in campo
  • redige le mappe derivate costruendo le correlazioni rispetto ai dati rilevati
  • crea le mappe di prescrizione sulla base delle esigenze agronomiche e in funzione dei macchinari disponibili
  • valuta il corretto funzionamento delle macchine a VRT
  • controlla i risultati della strategia di gestione differenziata
  • forma il personale

Per scaricare la presentazione fatta da Luca Toninato clicca su

http://www.dronitaly.it/wp2015/wp-content/uploads/2016/01/LT-Fieragricola-05-02-16.pdf